Assegnazione matricola ascensori-motacarichi e piattaforme per disabili

Ultima modifica 24 maggio 2022

Area / Servizio : Settore Tecnico / Ufficio SUAP e Commercio
Responsabile del procedimento: Arch. Maurizio Barella
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: dott. Vincenzo Del Giacomo- Segretario Generale
  • Telefono: 0362/922031 opp. 08
  • Fax: 0362/996658
  • Email: segreteria@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Orari: Solo su appuntamento.
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio SUAP e Commercio
  • Responsabile dell'ufficio: Alberto Maria Biraghi
  • Assessore di Riferimento: Ass. Ermo Gallenda
  • Telefono: 0362/922067
  • Fax: 0362/996658
  • Email: suap@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Contatti: Orari Lunedì: con appuntamento dalle ore 09.00 alle ore 12.45 Martedì: con appuntamento dalle ore 17.00 alle ore 18.15 Mercoledì: dalle ore 09.00 alle ore 12.45 Giovedì: con appuntamento dalle ore 17.00 alle ore 18.15 Venerdì: chiuso Contatto telefonico: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio SUAP e Commercio
  • Responsabile dell'ufficio: Alberto Maria Biraghi
  • Assessore di Riferimento: Ass. Ermo Gallenda
  • Telefono: 0362/922067
  • Fax: 0362/996658
  • Email: suap@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Contatti: Orari Lunedì: con appuntamento dalle ore 09.00 alle ore 12.45 Martedì: con appuntamento dalle ore 17.00 alle ore 18.15 Mercoledì: dalle ore 09.00 alle ore 12.45 Giovedì: con appuntamento dalle ore 17.00 alle ore 18.15 Venerdì: chiuso Contatto telefonico: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
Cos'è:La messa in esercizio degli ascensori, dei montacarichi o delle piattaforme elevatrici per disabili, è soggetta a comunicazione da parte del proprietario o del suo legale rappresentante al Comune competente per il territorio.
Tale comunicazione deve essere effettuata entro 10 giorni dalla data di dichiarazione di conformità dell’impianto e deve contenere:
- l’indirizzo dello stabile ove è installato l’impianto;
- la velocità, la portata, la corsa, il numero delle fermate e il tipo di azionamento;
- il nominativo o la ragione sociale dell’installatore dell’ascensore o del costruttore del montacarichi/piattaforma elevatrice;
- l’indicazione della ditta cui il proprietario ha affidato la manutenzione dell’impianto;
- l’indicazione del soggetto incaricato (organismo di certificazione notificato) di effettuare le ispezioni periodiche dell’impianto che abbia accettato l’incarico.
Chi può richiederlo:Il proprietario dell'immobile o, in caso di condominio, l'amministratore
A chi è destinato:Cittadini che intendono installare ascensori, montacarichi o piattaforme elevatrici per disabili
Modalità di Attivazione:A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:Telefonando ai recapiti telefonici del Responsabile
Come si richiede :La comunicazione di messa in esercizio ascensori/montacarichi e piattaforme elevatrici può essere presentata all’Ufficio Protocollo, inviata via Raccomandata o tramite PEC. Occorre utilizzare il modello predisposto dal Comune – Sportello Unico Attività Produttive – scaricabile nella sezione modulistica.
Uffici coinvolti
Ufficio SUAP e Commercio 

Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy