Matrimonio - pubblicazioni

Ultima modifica 19 luglio 2022

  • Cos'è: Il matrimonio (civile o concordatario) è preceduto dalle pubblicazioni, ossia dall'affissione all'albo pretorio on-line dell'avviso del matrimonio che si dovrà celebrare.
  • Chi può richiederlo: Qualsiasi persona residente che intende sposarsi
  • A chi è destinato: Qualsiasi persona residente che intende sposarsi
  • Modalità di Attivazione: A domanda
  • Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Telefonando ai recapiti telefonici del Responsabile
  • Come si richiede: Presentandosi allo sportello, tramite E-mail, telefonando.
    Se uno dei due sposi non è residente nel Comune l'ufficio cura la richiesta dei documenti presso il Comune di residenza.
  • Tempi: La richiesta viene fatta immediatamente, mentre le pubblicazioni su appuntamento dopo le formalità previste. In caso di impossibilità di uno degli sposi a presentarsi per le pubblicaizoni, questi potrà dare mandato a terza persona con atto di procura speciale.
  • Documentazione rilasciata: Certificato di eseguite pubblicazioni
  • Validità documentazione rilasciata: sei mesi
  • Spese a carico dell'utente: una marca da bollo da € 16,00 se i nubendi sono entrambi residenti, mentre 2 marche da bollo da € 16,00 se uno dei nubendi non è residente nel Comune.
  • Modalità per l'effettuazione dei pagamenti: allo sportello
  • Dove rivolgersi: Presso l'ufficio di stato civile.
  • Documenti da presentare: Al momento della richiesta delle pubblicazioni in caso di matrimonio concordatario deve essere consegnata la richiesta del Parroco.
  • Riferimenti legislativi (Normativa): DPR 396/2000, Codice Civile Libro I titolo VI
  • Note: Al termine della pubblicazione (8 giorni consecutivi) viene rilasciato un certificato che, nel caso di matrimonio concordatario, deve essere consegnato al Parroco.
  • Moduli Collegati al Procedimento

Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy