Ufficio Protocollo

Ultima modifica 26 maggio 2022

 
L'ufficio Protocollo si occupa della ricezione e protocollazione delle pratiche da presentare al Comune.
 
  • Settore: Affari Generali
  • Assessore: Sindaco Emanuele Pozzoli
  • Responsabile: Dott. Davide Vigori
  • Telefono: 0362/922008 - 0362/922031 - 0362/922070
  • Fax: 0362/996658
  • Orari di apertura:
  • Lunedì: dalle ore 09.00 alle ore 12.45
    Martedì: dalle ore 17.00 alle ore 18.15
    Mercoledì: dalle ore 09.00 alle ore 12.45
    Giovedì: dalle ore 17.00 alle ore 18.15
    Venerdì: chiuso 

Contatti:

PEC è l'acronimo di Posta Elettronica Certificata.
La Posta Elettronica Certificata è un sistema di posta elettronica che fornisce al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio.
Quando il messaggio giunge al destinatario, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna, con precisa indicazione temporale.
In questo modo la comunicazione tramite due caselle PEC ha lo stesso valore di una raccomandata A/R.
Nel caso in cui il mittente smarrisca le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata per legge dal gestore della posta per un periodo di 30 mesi, consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico, delle ricevute stesse.
A chi è rivolto il servizio:
Cittadini, Imprese ed altre PA che dispongono a loro volta di una propria casella di posta elettronica certificata e vogliono comunicare con il Comune di Besana in Brianza per via telematica.
AVVERTENZA
Per evitare disservizi, occorre tenere presente quanto segue:
  • La trasmissione tramite PEC - Posta Elettronica Certificata - ha valore solo se inviata da indirizzi PEC o CEC PAC
  • Il sistema del nostro Comune  è configurato per accettare solo messaggi provenienti da altre caselle di posta elettronica certificata. Chi disponesse di un accesso alla normale posta elettronica non certificata, è pregato di inviare i propri messaggi all'indirizzo protocollo@comune.besanainbrianza.mb.it allegando copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.
  • Il mittente deve sempre indicare nel testo di invio della PEC il proprio nome, cognome e indirizzo completo
Gli allegati ai messaggi di PEC, per poter essere correttamente trattati dal nostro sistema di gestione documentale, dovranno rispettare alcune regole tecniche:
  • Gli allegati dovranno essere in formato PDF
  • I file devono essere firmati digitalmente oppure sottoscritti in originale e scansionati
  • I file firmati digitalmente devono essere dei PDF e non dei file word, excel o altro formato
  • NON deve esserci presenza di  punteggiatura (in particolare di punti) nel nome del file
  • NON inviare file zippati; è preferibile procedere con più invii, che con un unico invio a cui è allegato un file zip
  • NON superare mai invii dal peso superiore ai 25 MB; è opportuno procedere con più invii spezzando gli allegati e riducendo così il peso delle singole PEC.
  • Il peso del singolo allegato NON deve superare i 20 MB; se necessario, spezzare in più allegati
I file talvolta si corrompono in fase di invio o ricezione. In questi casi l’ufficio di competenza interverrà per richiedere un nuovo invio del messaggio.

Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy